Mandiaye N'Diaye Griot Fuler

Griot Fulêr

Sinossi

Meticciati (serie rossa)

Il libro riporta il testo dello spettacolo teatrale che collega la fiaba popolare dei fulêr, narratori delle campagne romagnole degli anni ’30, alla cultura orale dei griot, figura del folklore africano. Una sperimentazione incentrata su due figure della tradizione orale tanto lontane geograficamente, quanto vicine nei ruoli: il Griot, ovvero l’antico saltimbanco cantastorie di molti popoli africani, e il Fulêr, il suo gemello romagnolo.

Autore

Luigi Dadina e Mandiaye N’Diaye sono stati interpreti dell’omonimo spettacolo che conta più di 1000 repliche. Dadina, premio Ubu quale migliore attore non protagonista e N’Diaye, l’Arlecchino nero del teatro delle Albe.

Caratteristiche

Lingua originale: Italiano
Pagine: 144
EAN: 978-88-86051-21-2
Prezzo: 9,30 €

Approfondimenti

Griot Fuler al Teatro delle Albe

Articolo di Gerardo Guccini in memoria di Mandiaye N’Diaye