Giuseppe Sabatini

Il primo volo dell’aquila

La campagna napoleonica in Val Bormida

Nel 1794 il giovane Napoleone Bonaparte venne nominato generale dell’Armata d’Italia, ricevendo l’incarico di esplorare i territori di Savona e Genova. Il 2 marzo 1796 assunse il comando dell’esercito francese impegnato nella campagna d’Italia. Durante questo periodo la Val Bormida fu teatro di battaglie e scontri cruenti. L’avvincente romanzo non dimentica per un solo istante il riferimento alla realtà storica conosciuta.

Giuseppe Sabatini esperto della storia della Val Bormida, è stato il promotore del circuito delle città napoleoniche.

Prima edizione (2001)
Pagine: 288
ISBN: 88-88040-21-8
Prezzo Edizione cartacea: 12,90€