Algeria

Dal momento della decolonizzazione, gli scrittori dell’Algeria hanno espresso con la letteratura i sentimenti che hanno accompagnato i cambiamenti radicali di una delle culle delle civiltà mediterranee. Con Un’estate africana di Mohammed Dib entriamo nelle case di chi ha vissuto, con più o meno consapevolezza, gli anni dell’indipendenza dal dominio francese. Momenti di tensione e di speranza che ritornano, anni dopo, nell’Albero o la casa, romanzo in cui Azouz Begag ci racconta i giorni dell’Hirak, il movimento algerino che tra il 2019 e il 2021 si è opposto al governo di Abdelaziz Bouteflika.

Libri pubblicati