Mohammed Dib Estate Africana

Un’estate africana

Sinossi

Storie dell’Altro Mondo (serie verde)

Un’estate come tante, in Algeria: luce cruda, caldo opprimente. In diciassette capitoli si alternano scene e voci di ambienti e personaggi diversi. Dietro a gesti e dialoghi di vita quotidiana c’è uno spazio misterioso di silenzi ed allusioni a quanto si sta preparando per una nuova storia del paese. Momenti di tragedia attraversano questa estate africana, guidando il lettore alla consapevolezza della “guerra di liberazione”: c’è chi muore e chi ancora non se accorge.

Autore

Mohammed Dib (1920-2003). Nato in Algeria ha conseguito il Grande premio della Francofonia dell’Accademie Francaise. Romanziere, poeta e drammaturgo algerino, Mohammed Dib è considerato uno dei capostipiti della letteratura magrebina francofana. Nel 1952, scrisse il suo primo romanzo, La grande maison, a cui seguirono L’incendie (1954) e Le metier a tisser (1957).
È autore di oltre trenta titoli fra romanzi, poesie, testi teatrali, tradotti in molte lingue.

Caratteristiche

Lingua originale: Francese
Traduzione: M. Abbrescia – F. Doriguzzi
Pagine: 164
EAN: 978-88-88040-26-9
Prezzo: 11,00 €

Approfondimenti

Pagina di Mohammed Dib su Wikipedia

Mohammed Dib sull’Enciclopedia Britannica 

Bibliografia di Mohammed Dib, padre del romanzo algerino contemporaneo