Copertina Io contro il Duce
Volume in co-edizione con Strisciarossa
Collana: Fuori Collana
Prima edizione: dicembre 2023
Pagine: 162
Onide Donati, Aurora Castaldi

Io contro il Duce

L’anarchico Bruno Castaldi ha vissuto da protagonista le principali pagine di storia della prima metà del Novecento. Ha tentato due
volte, da solo, di uccidere Mussolini. Non perdonava al Duce di avere tradito la causa socialista. Ricercato dal regime fascista, è stato esule in mezza Europa e Nord Africa. Ha combattuto entrambe le Guerre mondiali e la Guerra di Spagna. Nel dopoguerra, a Firenze, è stato un importante industriale calzaturiero.

Onide Donati (Rimini, 1954) è giornalista professionista, già capo della redazione de l’Unità di Bologna. Fa parte del collettivo di Strisciarossa, associazione creata da un gruppo di giornalisti ex Unità, che pubblica l’omonimo sito web.

Aurora Castaldi (Sitges, 1935) è un’imprenditrice residente in Florida. Figlia di Bruno, ha avuto una vita movimentata, soprattutto da bambina quando la sua famiglia antifascista scappò dalla Spagna franchista e trovò riparo in Tunisia.

16,00