Prefazione di Maurizio Cucchi
Formato 122 x 190
Pagine: 112
ISBN 9788860862273
Lorenzo Caschetta

Autocritica

Precipitato nel risveglio
non voglio sparire senza avere prima
graffato il muro con un chiodo

Autocritica è un libro compatto, non una semplice raccolta, in cui Caschetta ci appare fedelissimo a sé stesso, anche nel suo legame stretto con le origini lucane, di cui a volte ci parla tra memoria e senso di appartenenza, tra barlumi di passato e necessità di un continuo ritorno alle radici. Ed è un’opera in cui si avverte una costante, fitta circolazione di umori, in quello che si manifesta come un disagio dell’esserci, nella sua dimensione di strenua “povertà”.

Dalla prefazione di Maurizio Cucchi

Lorenzo Caschetta. Nato a Modena nel 1975,da genitori lucani. Ho vinto i premi: Bergamo giovani 1993, Dario Bellezza inediti 2001, Umberto Saba giovani 2005 con il primo libro Carta annonaria, Lietocolle. Seguono: Convalescenze, Stampa 2009, 2013, Antelucana, Stampa 2009, 2017, Un fuoco paziente, Algra Editore, 2021.

 

IN USCITA ENTRO LA FINE DI GIUGNO (PRE-ORDINA)

14,00