Collana: I Caribù

Formato: 122 × 188
Pagine: 320
Prima edizione: 2020
ISBN: 88-6086-181-8

Prezzo dell’edizione cartacea: € 18,00

Il libro

Nel raccontare storie l’autore entra nei segreti della vita e ne rileva i valori, a volte celati dal dramma, a volte tracimanti nel dramma. Con una capacità introspettiva non comune, scava nell’esistenza rivelando spesso i tratti autobiografici del proprio carattere che ha o che vorrebbe avere. Nella presentazione del libro di grande successo “Storie di pugili” leggiamo: ”La vita, in fondo, non è che un succedersi di round: alcuni li perdiamo, altri li vinciamo. Altre volte finiamo al tappeto. ”  Ecco, sconfiggere le ingiustizie collettive e individuali rappresenta il fine della sua scrittura.

“Questo è il negozio di Amir. Io lo sto solo mandando avanti da quando lui se ne è andato.” “Tornerà?” gli ho chiesto. “Il mese prossimo saranno ventisei anni che mi ha dato le chiavi ed ha imboccato quella strada”.

L’autore

L’autore è nato a Padova negli anni ’70, crescendo in un quartiere di periferia. Quindicenne ha vinto un campionato italiano di canoa olimpica, abbandonando presto il fiume per il mare. La passione per il pugilato è nata negli anni di Hagler e Tyson, quando con il padre seguiva gli incontri di  Las Vegas e la cronaca, unica, di Rino Tommasi. Scrive interpretando i fatti che siano dell’attualità o della storia poco importa, ne rende sempre la propria sorprendente versione. Sui social media è seguito quotidianamente da oltre centomila fallower. Ha pubblicato “Storie di pugili” (Piano B. Edizioni – 2018).

Questo il link alla sua pagina: https://www.facebook.com/nicoliniraccontadipugili/