Collana: I grandi manuali

Pagine: 560
Prima edizione: 2000
ISBN: 88-86051-41-5

Prezzo dell’edizione cartacea: € 24,78

Il libro

L’analisi dettagliata delle opere del grande compositore conducono l’autrice a considerare Verdi un anticipatore delle scelte sociali dell’Italia che stava per sorgere, messe in scena nonostante l’autorità e la censura. Ma anche un profondo critico della restaurazione del potere che con Cavour spegne gli entusiasmi di una svolta sociale così profondamente attesa dai patrioti italiani. L’Aida, una delle opere più famose, racchiude proprio i significati profondi di questa critica.

La Crippa ha lavorato per lunghi anni a questo fondamentale testo.