Collana: Il Piccolo Stato

Formato: 17 × 24
Pagine: 570
Prima edizione: 2015
ISBN: 88-6086-118-4

Prezzo dell’edizione cartacea: € 34,0

Il libro

Tre curiosità dell’autore hanno delineato i confini di questa pubblicazione: fare un cammino assieme alle istituzioni sammarinesi. Per individuarne il DNA, che le ha rese, a volte libere, nella loro originalità, a volte prigioniere della piccola statualità. È stata poi ricostruita la vicenda storica dei governi: le alleanze, i programmi, le luci e le ombre, i personaggi del cast politico. Si è inseguita la speranza di cogliere i tempi della semina dell’ingovernabilità, oggi diventata un grande albero. Che ci sovrasta pericolosamente. Una storia di 35 governi dal dopo guerra. Statisticamente un governo ogni due anni; sfogliare le prime 10 legislature, dopo il grande Arengo del 1906. Per capire se “dal 26 marzo” è cambiato qualcosa nella quotidianità dei sammarinesi. O se abbiamo spennellato di enfasi e di colori epici, i fatti del 1906, che pur resta una data di fondamentale rottura politica; dare volto e memoria agli uomini delle istituzioni. La seconda parte del libro si presenta come un ricco Repertorio istituzionale sammarinese. I lunghi elenchi registrano quanti sono passati sulla scena istituzionale, anche con piccole parti in commedia, o semplici comparse. Tutti preziosi da ricordare e ringraziare.