Collana: Acta minima
Formato: 12×19
Pagine: 104
Prima edizione: 2013
ISBN: 88-6086-097-2
Prezzo: € 10,00

Il libro ripercorre i ricordi dell’autore, che da bambino sfollato giunse da Milano a Montegiardino, il castello più piccolo della Repubblica, in piena seconda guerra mondiale, tra il 1943 e il 1944. Periodo in cui sul Titano trovarono rifugio decine di migliaia di persone che si salvarono dai bombardamenti, ma anche dalle rappresaglie e dalle deportazioni. Un libro-tributo dunque ad una terra libera e ospitale, che ha offerto speranza in uno dei periodi più bui della storia dell’umanità.