Collana: I grandi manuali (Orientamenti di tradizione)

Formato: 15 × 21
Pagine: 168
Prima edizione: 2016

Seconda edizione: 2017
ISBN: 88-6086-133-7

Prezzo dell’edizione cartacea: € 15,00

Prezzo dell’edizione digitale: €   7,50

Il libro

La regressione dall’iniziale stato di beatitudine all’attuale sofferenza è una tematica ricorrente in tutto il mito antico e trova la sua più completa formulazione nella “dottrina delle quattro età”, in cui le fasi di progressiva corruzione sono paragonate a quattro metalli, dal valore via via decrescente. La condizione originaria è rappresentata dall’età dell’oro, il più nobile e prezioso dei metalli, quindi la degenerazione si estrinseca prima nell’età dell’argento, poi nell’età del bronzo e infine nell’età del ferro1. A queste quattro epoche tradizionali si aggiunge il cosiddetto “ciclo eroico”, una fase storica che si presenta come un rinnovamento dell’età dell’oro, convenzionalmente collocata tra la fine dell’età del bronzo e l’inizio dell’età del ferro.

La storiografia moderna insegna che la storia dell’uomo è un processo di evoluzione lineare, in costante sviluppo da un passato primitivo e arretrato verso un futuro sempre più progredito: antichità, medioevo ed età moderna sono le tappe convenzionali di ogni teoria progressistica ed evoluzionistica, cui il pensiero attuale si conforma rigorosamente. Nella dottrina tradizionale è esattamente il contrario: il corso della storia è sempre involutivo, un inesorabile declino da un Principio ideale ad una concretizzazione sempre più scadente e imperfetta, in un’ottica di inevitabile regressione e decadenza.

Nota biograficaCamilla Camplani è nata a Brescia nel  1983 e ha compiuto studi classici; si è laureata in Lettere e Filosofia all’Università Cattolica di Brescia e specializzata in Filologie, Culture e Civiltà del Mondo Antico presso l’Università Cattolica di Milano. E’ studiosa di Cristianistica e Archeologia biblica e collabora attivamente con i Templari Cattolici d’Italia per i quali tiene conferenze in tutta Italia. Ha pubblicato per i tipi di Aiep Editore :”Lotta e armonia dei sessi” (2013)