L’altra metà del pianeta Cinema

Vamp o dark lady, creature indifese o efferate criminali, vittime, ribelli, madri, amanti, spie, sognatrici, in questo suo libro Pierfranco Bianchetti esplora con chirurgica precisione, meticolosità e desiderio quasi enciclopedico di esaustività le figure femminili nel cinema.” – Scrive Francesca Comencini nella sua bellissima introduzione al libro – “Leggendolo si ha l’impressione di effettuare un volo e di planare su mondi cinematografici molto diversi fra loro, dei quali naturalmente non dobbiamo dimenticare le complessità e le singolarità. Ma in questo volo Bianchetti ci guida nell’altra metà del cielo sopra il cinema e sopra le nostre vite – perché, come lui stesso scrive “la cultura del film è cultura del genere umano”.

Una ricerca che scava nell’ampio panorama della filmografia internazionale, dove si snodano pellicole e storie significative attraverso aspetti della vita sociale visti dalla parte delle donne. Un percorso che intende essere un omaggio a loro, in un momento storico nel quale femminicidi e violenza sono all’ordine del giorno. Un viaggio che analizza il ruolo femminile nella società in modo un po’ inedito, recuperando una cultura del film che è la cultura del genere umano.

Le Stelle del Cinema, ma anche chi ha fortemente caratterizzato con la propria impronta personaggi che fanno parte del nostro immaginario collettivo siano queste attrici o registe, trovano voce nell’approfondita ricerca che Bianchetti ha potuto realizzare grazie a decenni di esperienza e conoscenza della settima arte.

In tale contesto si collocano le opere pittoriche di Denise Camporesi e il disegno di copertina di Carlo Costanzelli, che ci restituiscono l’idea della profondità intrinseca dei personaggi, colti nell’essenza del loro carattere o del loro più recondito sentimento.

L’espressione di Marilyn Monroe che, con un velo di tristezza, guarda un punto ‘effimero’ dietro a chi la osserva o quella di Angela Finocchiaro che trasmette l’energia di una donna tenace, protesa ad indicare la necessità di essere convinti degli obiettivi da raggiungere con serenità e intelligenza, sono solo due delle emozioni che il libro ci trasmette, scavando profondamente nel ricordo dell’arte del Cinema, vissuto al femminile, un’arte che ha sicuramente costruito parte della nostra cultura.

Sono anche le opere di Denise Camporesi, il suo modo di scoprire gli altri attraverso il volto, raffigurandone il pensiero profondo o il sentimento nascosto, a rendere ”L’altra metà del Pianeta Cinema” un libro appassionante, vivo, coinvolgente.

 

Pierfranco Bianchetti, “L’altra metà del pianeta Cinema . Cento donne sul grande schermo” (Aiep Editore) – ISBN 8860861740 – pag. 272 – € 20,00.

Per avere più informazioni e acquistare il libro clikka qui

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento