La Diva Simonetta protagonista a Giardini Naxos

Protagonista ai Giradini Naxos, la Diva Simonetta di Giovanna Strano il prossimo 25 settembre per la manifestazione “Naxoslegge 2019″ che la curatrice Fulvia Toscano così descrive: ”

La prossima edizione ha già un titolo, ispirato a Esiodo: Le opere e I giorni. Storie di uomini, donne, popoli e memorie. Sarà un’edizione dedicata alla necessità della Storia, dello sguardo sulla storia. Ecco un’altra emergenza nella formazione dei nostri giovani: la quasi, ormai, totale mancanza di prospettiva storica. La scuola delle competenze ha distrutto le conoscenze ed è un genocidio. Ecco perché la Storia. Questo è un anno di grandi anniversari, a cui il festival dedicherà spazio: Fiume, la caduta del muro di Berlino, la rivoluzione in Iran, la prima edizione del testo di Lyotard sulla condizione post moderna e tanto altro. E poi anniversari che riguardano personaggi a cui vogliamo dare spazio, come il decennale della scomparsa di Bent Parodi o l’ anniversario di un poeta straordinario come Bartolo Cattafi o di un intellettuale inevitabile come Aby Warburg e poi i nostri premi, tra cui quello dedicato alle donne che, ovviamente, per questa edizione vedrà in primo piano le storiche. Ancora approfondimenti sul romanzo storico e un viaggio nel mondo degli archivi. Insomma lavori in corso…con tanti amici, solidali e preziosi, senza i quali non potremmo esistere.

Giovanna Strano con il suo splendido romanzo storico su Simonetta Cattaneo sarà protagonista nella serata del 25 settembre.

Sulla Cattaneo un interessante convegno. Questi i temi e i relatori:

La Diva Simonetta – la sans par di Giovanna Strano
Cenni storici sull’Italia del Rinascimento di Ornella Fazzina
Simonetta, mitizzata tra sacro e profano di Angela Gallaro Goracci
Simonetta Cattaneo Vespucci nell’olimpo pastorale della Firenze medicea di Vittorio Ugo Vicari
La musica al tempo di Simonetta Vespucci di Giuseppe Montemagno
Contributo fotografico Tiziana Blanco
abiti Lilliana Nigro, Gisella Scibona
art director Gianni Latino
progetto grafico Isabella Gliozzo, Tommaso Russo

si è tenuto a Catania in aprile e qui è possibile scaricare gli atti.