Da Rovelli a Specioso: gli aforismi che hanno illuminato il 2015

Un modo efficace per consigliare i propri libri preferiti? Individuare nel loro testo un periodo capace di aprire la mente alla straordinaria forza creativa dell’autore. Così Moreno Scipioni su ‘Roar’ ci introduce alla lettura di 14 libri pubblicati nell’anno appena trascorso.

 

«Ci sono capolavori assoluti che ci emozionano intensamente, il Requiem di Mozart, l’Odissea, la Cappella Sistina, Re Lear… Coglierne lo splendore può richiedere un percorso di apprendistato. Ma il premio è la pura bellezza. E non solo: anche l’aprirsi ai nostri occhi di uno sguardo nuovo sul mondo. La Relatività Generale, il gioiello di Albert Einstein, è uno di questi.»