Uno dei mulini a Canepa

“I mulini del fosso di Canepa” vince il premio Frontino per la cultura del Montefeltro

Con emozione abbiamo appreso che il libro “I mulini del fosso di Canepa” scritto da Luca Morganti e Mirco Semprini, edito da Aiep, ha vinto il premio “Cultura del Montefeltro” del prestigioso concorso letterario Frontino, ideato nel 1981 dal sindaco del Comune di Frontino, Antonio Mariani, e dal mitico rettore, Carlo Bo, dell’Università degli Studi di Urbino. La trentottesima edizione del Premio Nazionale di Cultura “Frontino – Montefeltro” si pone l’obiettivo di promuovere l’impegno culturale, ambientale e socio-economico delle “piccole Italie” e in particolare sostenere la bellezza del Montefeltro. Sono oggi il sindaco Andrea Spagna e il rettore dell’Università, Vilberto Stocchi, a promuovere il premio che si avvale di eminenti personalità per il complesso lavoro delle giurie.

I Mulini del fosso di Canepa  (vai alla scheda del libro) indagano il monumentale complesso molitorio (oggi purtroppo in degrado dopo essere stato anche restaurato)  che vede ben cinque mulini in linea sul torrente San Marino a generare un vero e proprio parco dell’acqua.

Uno dei mulini a Canepa

Ci auguriamo che dopo la pubblicazione del libro, ora questo importante riconoscimento, solleciti le autorità a riconsiderare il recupero integrale del complesso attribuendogli anche una specifica funzionalità.

L’associazione italiana recensisce l’opera

 

Canepa

Il fosso di Canepa è uno dei luoghi più impervi e suggestivi di San Marino, al termine di una forra profonda oltre 40 metri, tra una vegetazione così fitta che sembra quasi una foresta equatoriale. Lungo il fosso, tra grotte ormai inaccessibili e cascatelle, in prossimità della deliziosa chiesetta di Ca’ Centino, si scorgono ancora alcuni vecchi mulini. Qualcuno è ormai diroccato e sommerso da rovi e ortiche, altri hanno mantenuto abbastanza integra la loro leggibilità. Risalgono al 1700 e sono rimasti testimoni muti di un’economia agreste, ma molto dinamica e ben strutturata. Avrebbero dovuto essere recuperati, restaurati e valorizzati all’interno di un progetto naturalistico che ormai ha più di vent’anni.

La giuria del Premio Frontino

 Sezione : L’arte di vivere
  • Vilberto Stocchi (presidente)
  • Peter Aufreiter
  • Giorgio Calcagnini
  • Tommaso di Carpegna Falconieri
  • Gastone Mosci
  • Andrea Spagna

Premio Antonio Mariani

  • Andrea Spagna
  • Claudio Gualandri

Sezione : Cultura del Montefeltro

Selezione : Personaggio dell’anno

  • Vilberto Stocchi     Rettore della Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
  • Andrea Spagna       Sindaco del Comune di Frontino e
    Presidente dell’Unione Montana del Montefeltro
  • Luca Ceriscioli        Presidente della Regione Marche
  • Daniele Tagliolini   Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino
  • Guido Salucci           Presidente del Parco Sasso Simone e Simoncello
  • Gastone Bertozzini        Presidente T.V.S. SpA
  • Ferruccio Giovanetti   Amministratore unico Gruppo Atena Srl

Sezione : Stili, figure e pratiche della cultura

  • Antonio de Simone
  • Roberto Imperato
  • Andrea Paolinelli

Sezione : Umane diversita’

  • Ferruccio Giovanetti
  • Andrea Spagna

Sezione: Ambiente

  • Guido Salucci
  • Giampiero Sammuri