Il Territorio del Monte Titano

Una riflessione scientifica intorno alle formazioni rocciose dell’antico Monte formatosi a ovest in corrispondenza dell’attuale Mar Tirreno nel Tortoniano (10/20 milioni di anni fa) e scivolato sotto la spinta della formazione degli Appennini centrali, fino ad affacciarsi sul mare Adriatico. Molto interessante lo studio dei fossili che si ritrovano numerosi nelle rocce del Titano fino alla scoperta nel 1896 della famosissima balenottera Aulocetus Sammarininsis, conservata presso il museo Capellini di Bologna, esemplare unico di una specie fino al tempo sconosciuta.

Da venerdì 15 dicembre in edicola il fascicolo n°2 della Storia Illustrata della Repubblica di San Marino al prezzo predeterminato di €2,50.