Due saloni del libro? Rideranno dell’Italia

L’ex ministro Bray sintetizza perfettamente l’idea che emergerà quando la decisione di organizzare due appuntamenti cruciali per il mondo di un’editoria che nel Paese di Dante e Calvino non riesce  a far decollare la lettura. Leggi l’articolo su Repubblica.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento